Ieri sera, andando verso Capo Colonna, non ho potuto fare a meno di notare un rogo nel boschetto all’inizio del rettilineo. Un fuoco ben visibile dalla strada, a poca distanza dalla collina letteralmente sfigurata dalle fiamme qualche giorno fa.

Allertati subito i Vigili del Fuoco, questi mi hanno detto di aver ricevuto diverse altre segnalazioni, e che sarebbero intervenuti a breve. Rassicurato – anche dal fatto che più persone si erano fermate un attimo per chiamare il 115 – non ho dato peso alla cosa.

Al ritorno da Capo Colonna però, dopo qualche ora, con mia sorpresa gli incendi si erano sdoppiati. Erano infatti almeno 3 e seguivano la linea della collina. Alchè, ricontattati i vigili, questi mi hanno detto che si trattava di fuochi circoscritti, e che non era necessario intervenire.

Sarà che ormai con il fuoco siamo paranoici, però l’incendio circoscritto a mezzanotte, nel bel mezzo di un boschetto, suona un po’ strano. Ma tan’è: l’importante è rimanere vigili e fare la propria parte anche in questo. Che gli incendi sono l’ultima cosa che ci manca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.