• Trasparenza senza esagerare

    Da qualche giorno sto avendo non poche difficoltà a reperire del materiale dal sito dell’Autorità Portuale, quella che prima era solo “di Gioia Tauro” ed oggi è “dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio“. In particolare, mi risultano introvabili due distinti documenti. Uno riguarda il restyling del porto vecchio presentato all’inizio di quest’anno, di cui esiste…


  • La neve d’aprile

    Ad inizio mese la maggior parte dei giornali nazionali ha aperto con un articolo in cui si preannunciava un aprile come giugno, in termini di temperature. E fino allo scorso fine settimana, le spiagge di mezza Calabria (e di tante località del Sud) si sono affollate di bagnanti desiderosi di farsi un tuffo, magari in…


  • Fare lo stagionale

    Capita di tanto in tanto di ricevere una buona offerta di lavoro. Questa mattina ho svolto l’ennesimo colloquio della mia vita, e posso dire di essermi trovato di fronte a persone serie, che hanno parlato in maniera chiara e che, sopratutto, mi hanno prospetato un’offerta vantaggiosa . Ma… c’è sempre un ma. Il lavoro infatti…


  • Misteri dal mare

    Dopo una mareggiata è sempre possibile osservare ciò che il mare ha riportato all’asciutto. Spesso parliamo solo di rifiuti, spazzatura varia e qualche carcassa di pesce. Ogni tanto invece ci restituisce qualche piccolo “mistero”, come quello che vedete in foto. Cos’è? Un’ormeggio, con la cima allungata artigianalmente? Parte di una rete da pesca? O una…


  • Rimboccarsi la Manica

    Mi era completamente sfuggita la polemica nata in seno alle dichiarazioni dell’ex candidato sindaco Antonio Manica, oggi consigliere comunale d’opposizione, che nei giorni scorsi ha argomentato con un comunicato stampa il recente intervento dell’AGCM su Akrea. Alla fine del documento, infatti, si legge: “Il tutto nel silenzio inspiegabile da parte dei sindacati e, ancor più…


  • Humanity win

    Ieri sera è stata annunciata come un fulmine a ciel sereno la decisione del Tribunale di Crotone di revocare il fermo amministrativo della Humanity 1, fermata dopo lo sbarco del 4 marzo scorso. Il copione è sempre lo stesso: dopo un controllo a bordo vengono rilevate delle non meglio identificate “criticità” per cui la nave…


  • C’è poco da salvare

    Sarà una unpopular opinion, ma continuo a pensare che le pretese per “salvare” la Datel siano fuori dal mondo. E lo penso ancora di più dopo che questa mattina ho partecipato all’ennesimo sit-in di protesta al quale hanno partecipato qualche centinaio di lavoratori, piuttosto disillusi. La tesi sostenuta dai sindacati (nella più ampia protesta che…