• Hype, leak e delusioni

    Negli ultimi anni ne abbiamo lette talmente tante su Grand Theft Auto 6 che oramai ogni nuovo articolo sembra giusto un riepilogo sul nulla. Ma da diverse ore sta rimbalzando la notizia del più grande leak di informazioni a danno di Rockstar Game, che si sarebbe subito messa in modo per contenere il danno dimostrando […]


  • Previsioni o prevenzione?

    Quando si verificano certe calamità naturali, è difficile trovare una spiegazione alle morti ed alla distruzione di interi paesi. L’alluvione lampo che ha colpito le Marche questa notte rientra perfettamente nella casistica: oltre 300 millimetri d’acqua piovuti in qualche ora, che hanno portato alla straripamento di un fiume dopo la formazione di diversi “tappi” formati […]


  • Elettrodomesticamente poveri

    Negli ultimi giorni stiamo leggendo a ripetizione lo stesso articolo riproposto di giornale in giornale, riguardante la possibile riduzione obbligatoria dei consumi nelle abitazioni. Di fatto una cosa già nota da diversi mesi, ma che in vista dell’inverno diventa sempre più verosimile. Il taglio degli articoli è sempre lo stesso, perché evidentemente a preoccupare di […]


  • La fine di un impero

    Concretamente, non saprei spiegarmi il perché diamo tutto questo risalto alla morte della regina d’Inghilterra. Certo, parliamo di una donna che ha vissuto buona parte del vecchio secolo da regnante, e che ha assistito a tutti gli sconvolgimenti globali del dopoguerra. Sarà il fatto che rappresenta un unicum nel panorama internazionale (la monarca più longeva […]


  • Sbugiardarsi da solo

    Nelle ultime settimane si è continuato a parlare molto dei 500 medici cubani che dovrebbero arrivare in Calabria. Ed ogni volta, il presidente Occhiuto ha ripetuto la solita storiella: “i bandi ed i concorsi sono sempre andati deserti“. Un’argomentazione contestata all’unanimità da tutti, sindacati, ordini dei medici ed associazioni di categoria, che inevitabilmente è diventata […]


  • Con il senno di poi

    Lo so, tre post di fila sulla morte di Gorbaciov sono noiosi, ma oggi è da segnalare un fatto interessante: l’edizione odierna de Il Manifesto ha riportato un piccolo inserto speciale per commemorare il fatto, dopo che non ne era stata data notizia neppure sul portale online. In particolare, mi hanno colpito due aspetti: il […]


  • Sproloqui su un uomo abbandonato

    Incredibilmente la morte di Gorbaciov ha riscosso un ampio eco mediatico, almeno in Italia, dove è entrata addirittura in campagna elettorale. Contro ogni senso e logica, i primi ad elogiare il defunto ex-leader sovietico è stato il centro-destra, che a suon di tweet ha battuto sul tempo anche le tiepide parole del centro-sinistra. Ovviamente occorre […]