• Sproloqui su un uomo abbandonato

    Incredibilmente la morte di Gorbaciov ha riscosso un ampio eco mediatico, almeno in Italia, dove è entrata addirittura in campagna elettorale. Contro ogni senso e logica, i primi ad elogiare il defunto ex-leader sovietico è stato il centro-destra, che a suon di tweet ha battuto sul tempo anche le tiepide parole del centro-sinistra. Ovviamente occorre […]


  • Guerre tra poveri

    Ieri sera abbiamo partecipato al primo mercatino di artigianato locale, appuntamento che si ripeterà per tutta l’estate in Piazza Berlinguer. Piazza che negli ultimi giorni è stata al centro di parecchie polemiche, dopo l’occupazione selvaggia che, a quanto pare, si è rivelata essere non proprio in regola. Inutile dire che non appena abbiamo iniziato a […]


  • Soluzioni disastrose

    Quest’oggi mi era completamente sfuggita una non-notizia che fortunatamente sono riuscito a scovare in serata, a lavoro finito. In soldoni, il proprietario di un lido balneare si lamenta dei danni provocati dalla mareggiata causata dal maltempo di questi giorni, e chiede a gran voce che siano create delle nuove scogliere per poteggere la spiaggia dalle […]


  • I no-weather

    Che le previsioni del tempo non sempre ci azzecchino è cosa risaputa. Ma daltronde, si chiamano previsioni, e non certezze meteo. Solo che i più sembrano ciclicamente dimenticarsene.


  • Buon Natale, porci

    Questa mattina intorno alle 9.30 qualcuno ha dato fuoco a della spazzatura in località Verdogne, generando una densa nube di fumo nero visibile da tutta la città.


  • Disturbi ignoranti

    Se d’estate gli sparuti gruppetti di volontari che puliscono le spiagge si moltiplicano come funghi (e quest’anno, in vista delle elezioni amministrative, ci sono stati addirittura dei gruppi contrapposti a sostegno di due candidati a sindaco), con l’arrivo delle prime frescure questi vanno in letargo, per riproporsi poi alla successiva stagione balneare. Di fatto, a […]


  • Non ce n’é coviddi

    La squadra torna in serie A. In città hanno iniziato a festeggiare già dalle otto, con fuochi d’artificio e sfilate arrangiate lungo il centro ed in periferia. Bandiere ovunque, sciarpe, bandane, un tripudio di rosso-blu in ogni dove. Ed è giusto così. Tuttavia, poco fa è iniziato il ritrovo dei tifosi, degli ultas, dei semplici […]