• Buona la terza

    Quest’oggi mi sono recato alla Croce Rossa di Crotone per ricevere la terza dose di vaccino. La cosa mi aveva leggermente inquietato, visto il ricordo del caos e della disorganizzazione alle precedenti somministrazioni. Però devo ammettere che nel complesso le cose sono andate molto meglio. Nonostante la solita calca al cancello d’ingresso – elemento contraddistintivo […]


  • Disorganizzazione vaccinale

    In Calabria stiamo dimostrando che se vogliamo riusciamo anche a farcela, ma mai al primo colpo. Non sia mai. Il primo tentativo è quello che deve andare a vuoto, perché sennò non ti regoli dove sbagli. Altrimenti, perché useremmo il proverbio che dice: à prìma è ddì picciulìddi?


  • Una scelta che rimpiangeremo?

    In questa pandemia ho imparato una lezione che, in un certo senso, avrei dovuto conoscere da tempo: più cerchi di sapere e di capire, più non ci capisci niente.


  • Le grafiche no, gli addobbi si

    È di oggi la notizia che la città di Crotone non rinuncerà alle decorazioni ed agli allestimenti natalizi. L’amministrazione comunale infatti ha deciso, come segno di “speranza”, di piazzare non uno, ma ben due alberi di natale. Due splendidi pini, prelevati direttamente dalla Sila e trasportati fino in centro città, che svetteranno in Piazza Pitagora […]


  • Covid natalizio

    Il cattivo gusto non muore mai. Neppure durante una pandemia che miete morti su morti e condiziona la vita di tutto il mondo. Perché diciamocelo: i morti sono morti. E noi che siamo in vita ci dobbiamo pure svagare, no? Devono aver pensato questo alla Provincia di Crotone, dato che oggi hanno pubblicato un discutibile […]


  • Il paradosso del tampone

    In queste ore è cominciata la campagna di screening del Comune di Crotone rivolta alla popolazione con basso reddito. Uno screening collettivo che riguarderà migliaia di persone in tutta la città, che verranno sottoposte ad un test rapido per il coronavirus, al fine di individuare possibili positivi. Una decisione comprensibile e rivolta a chi non […]


  • Il caporalato controlla l’agricoltura locale

    Ieri abbiamo assistito all’ennesimo episodio di sfruttamento nei campi, avvenuto (per chissà quanto tempo) a due passi da casa, nel cosentino. L’operazione Demetra ha coinvolto ben 60 persone, indagate a vario titolo per associazione a delinquere finalizzata all’intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro e per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Ma dell’ennesima operazione contro il caporalato agricolo […]