• La crisi la pagano i lavoratori

    Continuano a tenersi numerosi tavoli sulla tenuta del sistema imprenditoriale crotonese. Tavoli per discutere dell’impatto del coronavirus, della crisi di liquidità, del danno economico arrecato ad una economia già fragile e malaticcia. Tavoli per comprendere l’entità del danno e cercare “una pezza”. Di tutti i pareri giusti e corretti affrontati in questi tavoli, in queste […]


  • Il caporalato controlla l’agricoltura locale

    Ieri abbiamo assistito all’ennesimo episodio di sfruttamento nei campi, avvenuto (per chissà quanto tempo) a due passi da casa, nel cosentino. L’operazione Demetra ha coinvolto ben 60 persone, indagate a vario titolo per associazione a delinquere finalizzata all’intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro e per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Ma dell’ennesima operazione contro il caporalato agricolo […]


  • L’allerta non vale per tutti

    Questa notte ha piovuto molto. Pioggia e vento non si sono fermati neppure per un attimo, e di fatti, in queste prime ore, arrivano le prime segnalazioni di danni, e la città pare svegliarsi con decine di alberi caduti. Da ieri siamo in allerta rossa, che continuerà fino alla mezzanotte di oggi. Sia ieri che […]


  • Pubblicità volutamente ingannevole

    Cosa non si fa per cercare di attirare nuovi “clienti”? Il limite è labile, ed anche se non è tutto consentito pare che sia tutto tollerato. Tanto, a chi importa di quello che sta scritto tanto su un manifesto quanto online? Va così, ed alla fine vieni a scoprire che solo nel 2019 qualcuno ha […]


  • Un concorso che parte male

    Due giorni fa è stata pubblicata la lista dei concorrenti ammessi al concorso pubblico per 29 posti di operatori tecnici di computer presso l’ASP di Crotone. Si tratta di oltre 600 persone, compresi ragazzi del 1999 con già 5 anni di esperienza professionale nel settore. Benedica! Ad ogni modo, non è questo quello che mi […]


  • È difficile far valere i propri diritti

    Lavorare, per quanto necessario, è stressante. Molto spesso, la principale causa di stress non è il lavoro in se (le proprie mansioni, il proprio ruolo), ma l’ambiente nel quale ci si immerge. Spesso è un ambiente misero, senza spunti di discussione al di fuori delle solite cose, nel quale ci si rassegna ben presto evitanto […]


  • Insufficienza

    Nella mattinata di ieri, un centinaio di dipendenti del Gruppo Marrelli hanno inscenato una protesta, bloccando la SS106 all’altezza della rotatoria Madonna della Strada, al Passovecchio. Il motivo della protesta è presto detto: il budget proposto da parte del SSN è ritenuto insufficiente. Stando a quanto sostiene lo stesso Massimo Marrelli, basterebbe a coprire solo […]