• Socialissimo

    Come avevo anticipato sul finire dello scorso anno, ho riattivato alcuni profili social. Sarà anche una frase fatta, ma in buona parte mi servono per lavoro, o quantomeno sono funzionali al giornale. Cercare di usare i social solo per lavoro, però, è difficile. Difficilissimo. Se non altro perché continuano ad apparire video su video, che…


  • Partire subito con Docker

    Negli ultimi mesi ho smanettato parecchio con un programma che non conoscevo, ossia Docker. Fino ad oggi ho sempre sviluppato applicazioni in locale utilizzando i classici “pacchetti” come LAMP o WAMP, anche perché non avevo particolari necessità. Ma ora che mi trovo a lavorare su un progetto molto complesso ed articolato ecco che servono particolari…


  • Arresti e dietrologie

    La notizia dell’arresto di Matteo Messina Denaro, ieri mattina, mi era completamente sfuggita. Preso dal lavoro, l’ho scoperto solo all’ora di pranzo, quando la notizia era immancabilmente sulla prima pagina di ogni telegiornale. Adesso iniziano ad emergere nuovi dettagli, e via via si scopriranno (si spera) nuove informazioni su questa lunghissima latitanza. A fare altrettanto…


  • Edge, forse hai ragione

    Configurare un nuovo pc è oramai una scoperta sempre nuova, vista la rapidità con cui si sono susseguite build e rilasci di vari sistemi operativi. Anche Microsoft ha dato una netta accellerata allo sviluppo del suo Windows 11, che oramai uso da tempo con soddisfazione nonostante l’enorme danno che mi ha causato. In questi giorni,…


  • Twitto o non twitto?

    Qualche mese fa, commentando l’assurda proposta di Elon Musk da 44 miliardi di dollari per acquistare Twitter, avevo messo in conto che potesse trattarsi di una mossa speculativa. Non la reale intenzione di rilevare il social network, bensì una palese manipolazione del mercato: una cosa che a Musk esce molto bene, e che gli viene…


  • Risolvere (rapidamente) i watermark con sfondo nero/bianco

    In questi giorni mi è capitato di lavorare al progetto di un e-commerce, che non ha dato problemi almeno fino ad oggi. Quando, al momento di aggiungere il logo del sito come watermark sui prodotti, alcuni sono iniziati a comparire con lo sfondo nero.


  • Troppa dipendenza

    C’è tempo, domani e nei prossimi giorni, per parlare di politica. Per commentare i risultati ormai abbastanza delineati dei voti in Calabria e non solo. Nel frattempo, mezzo mondo è nel panico perché le app proprietarie di Facebook non funzionano più. Sono in down. E nessuno sembra poterne fare a meno.