• La non-messa in sicurezza

    Quello che vedete in foto è il blocco in cemento e cubilot dove, la scorsa settimana, una ragazzina si è trafitta un piede. La notizia non ha destato molto clamore, e dopo una settimana (!) l’ente comunale ha deciso di ripristinare il luogo con qualche lavoretto di manutenzione. Bene. Almeno in teoria. Perché i lavori […]


  • Lavori inutilmente costosi

    Che il nuovo tratto di percorso ciclopedonale (non chiamatelo pista ciclabile, vi prego) non sia nato sotto un buon auspicio, è ormai assodato. Il tratto in questione collegherà Viale Regina Margherita al centro città, ma il percorso è ancora fumoso e passa per tratti in cui non vi sono marciapiedi. Vedremo. Ad ogni modo, passando […]


  • Criticammo tanto Vallone…

    Prima dell’arrivo della fiera erano iniziati i lavori di realizzazione di un nuovo tratto di “pista ciclabile” in città. Ora i lavori sono ripresi, e forse entro la fine dell’estate l’intero tratto di Viale Regina Margherita sarà dotato di un percorso ciclopedonale, che come sapere è una roba ben diversa dalla pista ciclabile. In pratica […]


  • Il mistero del finanziamento per la pista ciclabile

    Era da un po’ di tempo che non tornavo ad occuparmi dei fatti della città, ma sinceramente il quadro politico è desolante: non tanto per il rimpasto e per i commenti (oramai monopolio dei soliti vavazzùni, cinquantenni indignati incapaci di qualsivoglia comprensione) ma anche per la qualità stessa del dibattito. L’ente, in altre parole, o […]


  • Fondi statali: 3 anni per spenderli

    Quando si parla della lentezza della burocrazia e delle istituzioni sono sicuro che ognuno di noi abbia una storia da raccontare. Oggi però prendiamo ad esempio quello che potremmo definire un cliché qui a Crotone: la “manutenzione straordinaria” delle strade provinciali. Fatte sempre in urgenze e sempre in ritardo.


  • Una battaglia persa

    Sono oramai quasi cinque anni che denuncio, di volta in volta, questa doccia. Non nel senso che la doccia abbia commesso qualche crimine, ci mancherebbe altro.


  • Lavorare di notte è possibile

    Avete sentito? Nelle ultime ore anche il primo cittadino ha rilanciato una notizia come se fosse sensazionale: le squadre di Congesi lavoreranno la notte per risolvere un problema ad una conduttura. Lo avevano annunciato loro stessi già il 13 novembre, ed inizieranno a lavorare all’1 senza creare disagi alla popolazione, salvo ovviamente complicazioni. Bene, possiamo […]