• Lavori chiacchierati

    Tra le tante attività in corso in città, ce n’è una avvolta da un alone di mistero. Parliamo di un piccolo cantiere nato tra Via Vittorio Veneto e Via Venezia, sostanzialmente di fronte al palazzo comunale, in un tratto di strada pedonale. Le grandi reti metalliche attirano attempati curiosi. Anche perché dopo la rimozione della…


  • Altro che trapianto…

    In queste ore si sta procedendo ad una prima serie di interventi lungo tutta Piazza Pitagora, che deve essere sostanzialmente sgomberata per poter ospitare il palco di Capodanno. Differentemente da quanto sostenuto da più di qualcuno, la piazza sarà solo “appiattita” e non smantellata. Un dettaglio che mi colpisce, però, è il destino riservato alle…


  • Il prossimo crollo

    A proposito di danni da maltempo. E bene ricordare che spesso questi disastri avvengono a causa della mancata prevenzione, o comunque dello scarso monitoraggio da parte degli enti preposti. Anche perché non è infrequente che dei campanelli d’allarme siano palesemente ignorati. Facciamo un esempio pratico, individuando – in pieno centro cittadino – il prossimo muro…


  • La non-messa in sicurezza

    Quello che vedete in foto è il blocco in cemento e cubilot dove, la scorsa settimana, una ragazzina si è trafitta un piede. La notizia non ha destato molto clamore, e dopo una settimana (!) l’ente comunale ha deciso di ripristinare il luogo con qualche lavoretto di manutenzione. Bene. Almeno in teoria. Perché i lavori…


  • Lavori inutilmente costosi

    Che il nuovo tratto di percorso ciclopedonale (non chiamatelo pista ciclabile, vi prego) non sia nato sotto un buon auspicio, è ormai assodato. Il tratto in questione collegherà Viale Regina Margherita al centro città, ma il percorso è ancora fumoso e passa per tratti in cui non vi sono marciapiedi. Vedremo. Ad ogni modo, passando…


  • Criticammo tanto Vallone…

    Prima dell’arrivo della fiera erano iniziati i lavori di realizzazione di un nuovo tratto di “pista ciclabile” in città. Ora i lavori sono ripresi, e forse entro la fine dell’estate l’intero tratto di Viale Regina Margherita sarà dotato di un percorso ciclopedonale, che come sapere è una roba ben diversa dalla pista ciclabile. In pratica…


  • Il mistero del finanziamento per la pista ciclabile

    Era da un po’ di tempo che non tornavo ad occuparmi dei fatti della città, ma sinceramente il quadro politico è desolante: non tanto per il rimpasto e per i commenti (oramai monopolio dei soliti vavazzùni, cinquantenni indignati incapaci di qualsivoglia comprensione) ma anche per la qualità stessa del dibattito. L’ente, in altre parole, o…