• Trasparenza senza esagerare

    Da qualche giorno sto avendo non poche difficoltà a reperire del materiale dal sito dell’Autorità Portuale, quella che prima era solo “di Gioia Tauro” ed oggi è “dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio“. In particolare, mi risultano introvabili due distinti documenti. Uno riguarda il restyling del porto vecchio presentato all’inizio di quest’anno, di cui esiste…


  • La neve d’aprile

    Ad inizio mese la maggior parte dei giornali nazionali ha aperto con un articolo in cui si preannunciava un aprile come giugno, in termini di temperature. E fino allo scorso fine settimana, le spiagge di mezza Calabria (e di tante località del Sud) si sono affollate di bagnanti desiderosi di farsi un tuffo, magari in…


  • Prove di sottomissione

    In queste ultime settimane si stanno concretizzando dei provvedimenti che puntano innegabilmente alla sottomissione dei giornalisti. E lo fanno con misure repressive, definite dall’OdG come pulsioni autoritarie e dal FNSI come misura incivile, che inasprirebbero le pene per il reato di diffamazione. Parliamo del cosiddetto lodo Berrino, dal cognome del senatore di Fratelli d’Italia che…


  • Lo sparaquerele

    Cosa è disposto a fare un uomo pur di non assumersi le proprie responsabilità? Se è vero che l’importante è negare, anche quando le evidenze sono innegabili, l’unica altra “arma” a disposizione è quella di attaccare. Indiscriminatamente. Alzare un polverone e poi colpire nella mischia. Un esempio ci viene fornito dal deputato Pozzolo, indagato per…


  • Perdersi tra gli accrediti

    Che il mondo della stampa e delle comunicazioni fosse complicato lo sapevo, eppure l’ho toccata con mano solo questa mattina, quando mi sono dedicato all’invio di accrediti per la mia mail (finalmente) presso istituzioni, ministeri, associazioni e quant’altro. Sostanzialmente, ognuno fa un po’ come gli pare. Ad essere più intuitive ed al passo con i…


  • Achtung, kartoffel!

    Ieri si è conclusa l’inusuale ed insolita protesta svolta da Coldiretti al passo del Brennero, per la quale avevo già espresso le mie perplessità nei giorni scorsi. L’associazione di categoria non ha esitato a parlare di tir degli orrori, riferendosi con sdegno a tutto ciò che viene quotidianamente importato dall’estero. Ora che la “protesta” si…


  • Fare lo stagionale

    Capita di tanto in tanto di ricevere una buona offerta di lavoro. Questa mattina ho svolto l’ennesimo colloquio della mia vita, e posso dire di essermi trovato di fronte a persone serie, che hanno parlato in maniera chiara e che, sopratutto, mi hanno prospetato un’offerta vantaggiosa . Ma… c’è sempre un ma. Il lavoro infatti…