• Siamo davvero pronti alla differenziata?

    Ad inizio mese l’Akrea ha annunciato un potenziamento della raccolta differenziata nel circuito commerciale e dei lidi balneari. Una buona notizia in vista dell’estate, che è un po’ un preambolo di quanto annunciato dalla stessa partecipata: un avvio della raccolta differenziata su strada (e non porta a porta) entro due mesi. La scadenza è per […]


  • L’altro amianto

    Qualche giorno fa, il gruppo Consenso ha pubblicato un comunicato per chiedere la rimozione di numerose lastre di amianto abbandonate in località San Giorgio. Hanno chiesto “interventi immediati al fine di tutelare la salute dei cittadini“, lanciando la palla alla contestatissima commissaria. Ora, la discarica di amianto non è arrivata li ieri, ma è li […]


  • Perdere credibilità

    Se il degradamento del giornalismo italiano e calabrese sia cosa nota e dibattuta, questa continua perdita di credibilità e di affidabilità riguarda adesso anche testate serie, note per il loro rigore e la loro precisione. È il caso di LaC, che negli ultimi periodi risente molto di scelte editoriali azzardate e di articoli d’assalto un […]


  • Non ci importa davvero

    Una dimostrazione pratica del disinteresse verso il bene comune è la classica erbaccia. A chi volete che importi, se crescono le erbacce in una via poco battuta? Nessuno ci passa, nessuno pulisce, a nessuno importa. L’erbaccia verrà contestata solo in futuro, quando qualcuno, trovandosi a passare di li, si chiederà perché nessuno abbia mai pulito. […]


  • Tutto è rimasto li

    Sono passati oramai circa quattro mesi da quando scrissi della comparsa dei primi manifesti elettorali abusivi. La campagna elettorale per le regionali era appena iniziata, condensata in appena qualche settimana, e la città si riempì fin dal 7 gennaio di manifesti un po’ ovunque. Alcuni sono stati coperti, come quelli lungo Via Miscello da Ripe […]


  • Magia: la fosforite è ancora lì

    Attenzione attenzione: oggi il Comune di Crotone ha interdetto l’accesso ad un tratto di spiaggia (qui) in quanto sarebbero state rinvenute delle pietre di fosforite. Il tratto interessato è quello immediatamente successivo al Cimitero, che sarebbe stato interessato da un controllo da parte dei Carabinieri. Adesso si attende il sopralluogo dell’ARPACAL ed il verdetto ufficiale. […]


  • Inquinamento antiscientifico

    L’atteggiamento antiscientifico è diventato una singolare costante nel dibattito politico, specialmente in periodo di campagna elettorale. I vari candidati – sia quando corrono da soli, sia quando sono supportati da apposite liste come quella delle 3V in corsa in Emilia – cercano di raccimolare dei voti alimentando spesso paure infondante, che tuttavia trovano un seguito […]